Breaking News

Pagina Facebook: perché crearla

di Giorgia Conte, Digital Marketing Specialist

Pagina Facebook: perché crearla

Avviare una nuova attività imprenditoriale richiede la definizione di una strategia di comunicazione efficace e mirata al raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Chi si occupa di un Business Online, ovvero basato sulla vendita di prodotti e servizi tramite e-commerce, non può sottrarsi alla presenza dell’attività su ogni canale digitale: sito web, blog e Social Media.

Tuttavia, anche coloro che vogliono promuovere i loro servizi o prodotti accessibili tramite canali offline, come ad esempio i rivenditori di alimentari o abbigliamento, i centri estetici, o i consulenti o freelancer, possono e devono trarre beneficio dalla presenza della loro attività sul Web.

Di seguito 5 motivi per cui ogni attività dovrebbe avere una pagina Facebook dedicata al proprio Brand.

Creara una pagina Facebook per costruire una Community

Gestire un Brand significa comunicare in modo efficace Vision e Mission aziendali attraverso tutti i canali nei quali sono presenti i propri utenti o consumatori.

Essi possono essere sia i canali tradizionali, come TV, quotidiani o cartelloni pubblicitari, che quelli digitali, come blog o Social Media.

Con più di 2 miliardi di utenti ad inizio 2019, Facebook raggiunge quasi tutti i segmenti di pubblico, la maggior parte di età compresa tra i 25 ed i 34 anni.

Per questo motivo, il Social Media costituisce uno strumento essenziale nel quale poter costruire una community di utenti che condividono passioni, valori ed interesse per il Brand di riferimento.

Conoscere il proprio Target

La Pagina Facebook permette di ottenere informazioni fondamentali riguardo al proprio Target.

Tramite l’analisi degli “Insight” si possono scoprire nel dettaglio le specifiche dei segmenti di pubblico che interagiscono con la pagina.

Ad esempio, si scoprono fattori come età, provenienza geografica e genere.

Inoltre, le conversazioni tra utenti che avvengono nella piattaforma ed i feedback lasciati come recensione al Brand possono fornire spunti riguardo agli argomenti di interesse della propria Audience.

Oppure possono fornire idee su come migliorare prodotti e servizi.

Promuovere brand, prodotti e servizi

Avere una pagina su Facebook permette anche di sponsorizzare i contenuti in modo da raggiungere quante più persone possibili.

Ciò può essere utile per aumentare la visibilità del Brand attraverso la condivisione di uno Storytelling che mostri come funzionano o cosa sono i propri prodotti o servizi.

Inoltre, attraverso la sponsorizzazione si possono raggiungere specifici obiettivi aziendali.

In particolare, l’aumento delle conversioni (ad esempio gli acquisti sul sito web) e delle prenotazioni di appuntamenti, l’acquisizione di nuovi contatti, ecc..

La sponsorizzazione dei post può essere creata e gestita dalla pagina stessa.

Mentre la promozione tesa al raggiungimento di altri obiettivi richiede un po’ più di studio ed esperienza, e deve essere impostata tramite gli Strumenti per le Inserzioni di Facebook.

Migliorare la S.E.O.

Una Pagina Facebook curata può favorire la SEO (Search Engine Optimization) del sito web, permettendo di ottenere una posizione migliore nei motori di ricerca.

Ecco 3 azioni sulla Pagina che possono supportare la crescita del proprio blog o sito web:
1) Inserimento dei Link di rimando al proprio sito in post e contenuti condivisi sulla Pagina
2) Completamento delle informazioni della Pagina tramite l’inserimento del proprio sito web
3) Condivisione degli articoli del blog.

Tutti i tuoi competitor hanno già una pagina Facebook!

Nel 2019, quasi tutti i Brand hanno una Pagina Facebook.

Non averla significa perdere l’opportunità di essere trovati attraverso questo canale di ricerca a favore dei propri competitor.

Inoltre, “spiare” ciò che loro condividono sul Social Network, quali argomenti trattano e come comunicano con il Target di riferimento può essere un ottimo modo per non restare mai indietro.

Cliccando su “Insight”, e poi su “Panoramica”, si possono selezionare le “Pagine da tenere sotto controllo”.

In questo modo, non si perde mai di vista quello di cui parlano i competitors e la loro crescita sul Social.

I Social Media sono una vera e propria vetrina per i Business del terzo millennio; questo sia per i prodotti o servizi acquistabili online che per quelli accessibili tramite canali tradizionali.

Una buona presenza online permette di raggiungere il proprio Target di riferimento ed i risultati aziendali prefissati.

Foto di EstudioWebDoce da Pixabay

OCL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: